Penna Per Disegnare su Ipad la Intuos Creative Stylus 2

I Tablet possono essere anche degli ottimi strumenti per disegnare a mano libera, a patto di avere la Wacom Intuos Creative Stylus 2, una penna elettronica che si appoggia sullo schermo dell’ Ipad e permette di trasferire in digitale la nostra creatività. Questa speciale penna ha un pennino rigido e sostituibile da 2,9 mm di diametro che permette una maggiore precisione rispetto a quello morbido utilizzato sulla prima versione del prodotto di Wacom.

È rimasto invariato il supporto a 2.048 livelli di pressione grazie ai quali l’utente può controllare il tipo di tratto come sulle tavolette grafiche Wacom più avanzate e come con i classici strumenti su una tavola da disegno. La penna, costruita in metallo e plastica e con un peso complessivo di 19 grammi, dispone di un’impugnatura ergonomica e antiscivolo dove è collocato anche il tasto multifunzione programmabile. Con l’applicazione Bamboo Paper è possibile programmare il tasto a bilanciere con le funzioni gomma, annulla, ripristina e schermo intero, oppure è possibile disattivare il tasto in modo completo.

penna_per_tablet

 

Esistono anche altre applicazioni su Itune che permettono di associare altre funzioni come quelle per la gestione dei livelli e dei colori. La Creative Stylus 2 è compatibile con l’app Wacom Paper e con le principali app di disegno professionali come SketchBook di Autodesk e la recente versione 2.3 di Procreate della Savage. Ciò significa che solo con le applicazioni supportate in modo ufficiale è possibile sfruttare tutte le caratteristiche e le funzioni della penna; con le altre app il tasto funzione e i livelli di pressione non saranno disponibili.

Le app che supportano tutte le funzioni sono: Autodesk SketchBook, Bamboo Paper, GoodNotes 4, NoteShelf, PDFpen 2, Zen Brush e ZoomNotes; quelle che supportano tutte le funzioni tranne che il palm rejection sono invece: Adobe Line, Adobe Sketch, Astropad, Concepts, Pixelmator, Procreate e Tayasui Sketches. ArtRage supporta solo i livelli di pressione, mentre Notes Plus supporta solo la tecnologia di palm rejection. Wacom dichiara che continuerà a lavorare per incrementare il numero delle app con pieno supporto alla propria penna Intuos per tablet.

All’interno della penna è presente una batteria – la durata dichiarata è di circa 26 ore – che può essere ricaricata collegando la penna stessa a un alimentatore Usb (non fornito a corredo) o a una
porta del computer. La connessione con i tablet Apple avviene per mezzo della tecnologia Bluetooth 4.0 smart. La penna è dotata di un proprio firmware interno che può essere aggiornato attraverso un’apposita app – aggiornamento Wacom Stylus – presente nell’App Store Apple. La penna è fornita all’interno di un astuccio rigido molto curato dove sono riposti anche il cavetto Usb di ricarica, una punta di ricambio dello stesso diametro di quella originale e uno strumento che aiuta a sganciare la punta dalla penna quando questa deve essere sostituita.
Il prezzo è di circa 65 euro, in offerta sui vari siti online di elettronica ed è compatibile su iPad Mini 1, 2 e 3, iPad 3 e 4, iPad Air di prima generazione.

(Visited 75 times, 1 visits today)
Precedente Come Trovare il proprio Pc, Tablet e Smartphone Rubato Successivo Motorola Moto G 2015 di Terza Generazione le Differenze con il Vecchio