Motorola Moto G 2015 di Terza Generazione le Differenze con il Vecchio

Il Motorola Moto G è stato uno degli smartphone Android di fascia media piú popolari ed apprezzati degli ultimi tempi grazie alle suo rapporto prestazioni-prezzo. La casa statunitense ora di proprietà di Lenovo dopo essere passata a Google, ha quindi deciso di lanciare una versione aggiornata, Il Moto G 2015 di terza generazione, in offerta su Amazon. Il modello è molto simile al precedente e ad occhio nudo le differenze sembrano non esserci. Ci sono però alcuni sviluppi significativi che riguardano il processore, la Gpu, la fotocamera e la resistenza all’ acqua. Addirittura questo modello è protetto da “immersione temporanea”. Lo smartphone è aumentato leggermente in dimensioni e peso. La superficie posteriore ha un rilievo diagonale, non scivola e non lascia impronte segnate. Gli unici tasti fisici che si trovano sono i tre laterali, uno per la’accensione spegnimento e gli altri due per aumentare ed abbassare il volume.

moto_g_2015

Hardware

Dispone di 1 GB di RAM (potete scegliere anche quello a 2Gb di Ram) e un processore Qualcomm Snapdragon 410 Quad-core MSM8916 1.4GHz, piú veloce rispetto a quello di seconda generazione, Snapdragon 400 con CPU quad-core da 1.2 GHz. La GPU è stato aggiornata, prima avevamo l’Adreno 305, ora la 306 che ha permesso di aumentare l’efficienza grafica di alcuni giochi in 3D.

Eppure non si può dire che sia ancora un cellulare molto potente, d’altronde siamo sotto i 200 euro. La gestione del multitasking ad esempio potrebbe essere migliore. Non ci sono particolari intoppi, ma si nota un po ‘ di lentezza con alcune applicazioni e giochi, ma, naturalmente non possiamo chiedere troppo per uno smartphone in questa fascia di prezzo.

Il Moto g 2015 di terza generazione è disponibile nella versione a 8gb o 16 Gb di storage e con 2 GB di RAM. È possibile espandere la memoria MicroSD fino a 32 GB.

La fotocamera è migliorata , ora abbiamo quella posteriore da 13 megapixel, era da 8 su quello di seconda generazione, un apertura f / 2.0 e flash a doppio LED per un migliore equilibrio di colore. Il sensore è lo stesso usato nel Motorola Nexus 6 (IMX 214 Sony). Questo non vuol dire che la tecnologia della fotocamera sia la stessa.
La Fotocamera del Moto G 3 ha una modalità HDR è in grado di registrare video a 1080p per 30fps. La cosa che ccolpisce positivamente è la messa a fuoco è veloce e precisa.

 

motog_retro

Batteria e connettività

Parlando di batteria il Moto G 2015 presenta un aumento significativo rispetto al modello precedente. Ora Offre 2.470 mAh rispetto ai 2070 mAh del secondo. Per quanto riguarda la connettività abbiamo LTE 4G con velocità di download fino a 150 Mbps, 802.11 b / g / n, Wi-Fi Direct, hotspot e USB v2.0.

Il Motorola Moto G 2015 di terza generazione è migliore rispetto al precedente?

La risposta è affermativa, ma l’incremento non è così impressionante così come quello che c’è stato fra il primo ed il secondo modello. E’ stata ampliata la durata della batteria, migliorata la telecamera, implementata la resistenza all’ acqua che ora ha un grado IPX7 (significa che potete immergerlo anche nell’ acqua per 30 minuti ad 1 metro di profondità), ma lo schermo ad esempio è rimasto lo stesso e la potenza grafica e del processore è stata solo lievemente incrementata. Ad ogni modo, in questa fascia di prezzo è ancora una delle migliori scelte che potete fare se intendete acquistare un cellulare Android a 200 euro.

(Visited 35 times, 1 visits today)
Precedente Penna Per Disegnare su Ipad la Intuos Creative Stylus 2 Successivo Pc Piccolo Desktop Portatile che pesa meno di un Chilo Acer Revo One RL85